Home

Dispiace molto, tra l’altro questa è una nazionale con un’alta percentuale di atleti nati altrove. Siamo un paese che si emoziona per le Olimpiadi ma non per questo andiamo a invadere e a fare delle guerre. Grillo ha sfruttato il grande palcoscenico delle Olimpiadi per lanciare messaggi che fanno scalpore e attirare l’attenzione.

Josefa Idem, icona olimpica italiana – nata in Germania, che nel 1984 e nel 1988 partecipò alle Olimpiadi con la maglia tedesca -, definisce Grillo una «patacca», dopo la sparata sulle «Olimpiadi dei poteri forti».

E che lo spieghi a lei, Grillo, che vincere un’Olimpiade è cosa di tutti i giorni, per cui non vale la pena esultare, perché si viene presi per scemi, con «grida e pianti, buttati per terra […] come se fosse morto o resuscitato cento volte il gatto di famiglia».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...