Home

Questa mattina, Rosy Bindi, a Omnibus, ha detto

In questa vicenda delle primarie si rischia di indebolire il Pd o addirittura di snaturarlo perché siamo entrati in una competizione nella quale si stanno estremizzando le posizioni e dove inevitabilmente Bersani sta assumendo una certa configurazione rispetto a un competitore come Renzi. Insomma c’è troppo rosso. Non è un fatto cromatico, né un fatto di dettagli, ma io penso che un po’ di piu’ di tricolore e di variazione cromatica renderebbe meglio l’idea che questa battaglia la stiamo facendo come Pd. Temo invece che ci sia un rafforzamento di quell’identità dell’originario partito della sinistra italiana Pc-Pds-Ds.

E continua:

Molti esponenti soprattutto con incarichi amministrativi che hanno una storia diversa da quella del Pci-Pds-Ds, si stanno schierando con Renzi non perché siano convinti dalla sua proposta, anzi alcuni di loro sono antropologicamente opposti a lui e alle sue problematiche, ma perché interpretano tutto questo come una sorta di bilanciamento e rottura.

In sostanza, teme che la proposta programmatica di Bersani si stia estremizzando. E a darle ragione è Nichi Vendola, che oggi ha dichiarato di sentirsi vicino al programma di Bersani:

L’Italia di Bersani è interessante e cambia l’agenda Monti.

Se il problema di Rosy Bindi è di natura programmatica, se Rosy Bindi ha bisogno di qualche sfumatura di bianco in più, nel programma, perché “tutto questo sposta il segretario del Partito democratico come candidato alla primarie verso posizioni più progressiste”, allora non le rimane che scegliere Renzi, senza prendersela con chi, pur avendo una storia differente da quella Pci-Pds-Ds, ha scelto il sindaco di Firenze. Perché lo stesso discorso, capovolto, potrebbe essere rivolto a lei: perché scegliere un programma troppo progressista? – che poi sarebbe un modo per non dire di sinistra.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...