Home

Il Napoli di Mazzarri è a tutti gli effetti in corsa per la vittoria del campionato. La vittoria di ieri, contro l’Udinese, ne è l’ennesima conferma, e il fatto che sia stata una vittoria di misura avvalora questa tesi, perché una squadra vincente deve anche saper soffrire.

Quel che invece una squadra vincente non si può permettere di fare è perdere la testa, cosa accaduta ieri sera, nel dopopartita, e che ha avuto come protagonista Salvatore Aronica. Il difensore partenopeo si distingue per la grande determinazione e la prepotenza fisica, lasciando sul campo qualcosa in termini di qualità tecnica. Probabilmente dev’essere stato per qualche leggerezza tecnica di troppo che il giornalista televisivo – e tifoso, molto tifoso – Antonio Corrado, dopo la partita vinta dal Napoli alcune settimane fa contro il Parma, ha twittato:

Un commento di certo non gentile, e più da tifoso che da giornalista, che ha mandato su tutte le furie Aronica, che ieri sera, nella zona riservata alla stampa, ha aggredito verbalmente Corrado – «ti ammazzo, ti ammazzo» – e poi gli ha rifilato un paio di ceffoni. Il diretto interessato conferma, oggi, su Twitter:

La foto lassù è tratta da questo video.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...