Home

Update: forse anche a Ivan Scalfarotto – che stimo, molto – non è chiaro con chi abbiamo fatto il Governo, dato che scrive:

Ieri c’è stato l’ennesimo attacco di stampo omofobico, questa volta a Palermo, e la legge contro l’omofobia la transfobia non può più aspettare. […] Con la formazione del governo partiranno finalmente anche le Commissioni, che si insedieranno il 7 maggio. Io sarò in Commissione Gustizia, la commissione competente anche per le questioni del diritti civili e di famiglia, e lavorerò per l’immediata calendarizzazione della legge che estende la Legge Mancino all’odio omofobico. Una legge che tra pochi giorni presenteremo ufficialmente anche alla Camera insieme ad Alessandro Zan di SEL e Irene Tinagli di Scelta Civica, sotto la quale abbiamo ormai raccolto più di 140 firme di deputati presentatori (tra cui i ministri Carrozza, Kyenge e Orlando).

D’accordissimo sulla legge e sulla sua non più rinviabile necessità. Ma c’è qualcuno che crede che, con un Governo così politico, in Parlamento possano formarsi altre maggioranze? Perché il PdL questa roba qua non la vota.

Annunci

One thought on “A Fassina non sono chiare un paio di cose

  1. Epifani a Ballarò e stato patetico sul tema: descrivere l’aumento Iva dal 21 al 22% come grande impoverimento è ridicolo. Poi ha invece difeso le tasse indirette, come l’Iva, dalle allucinanti esternazioni di Lara Comi sulla incostituzionalità delle imposte indirette. E’ una gara a chi le spara gigantesche e idiote, una vera gara di populismo da fare invidia a quelli che defiscono questo per il M5S.
    Il PD non sa come fare a essere di lotta e di Letta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...